Lo Stile dell’Abito da Sposa

Pubblicato da  //  SPOSA, Abito Sposa

L’organizzazione di un matrimonio ha una prima fase molto importante, la scelta dello stile che si intende adottare poichè gli elementi dovranno essere in sintonia tra loro per creare un effetto finale gradevole ed esclusivo. In tal senso l’abito della sposa dovrà essere in tema con tutto il resto ed è molto importante che sia così altrimenti potreste risultare come una nota stonata in un armonioso pentagramma. Se avete scelto di sposarvi in una piccola cappella e di tenere il ricevimento in un agriturismo con addobbi in stile rustico, il vostro abito dovrà essere semplice e sbarazzino, scegliete tessuti non molto lavorati, i merletti non sono indicati.

Per quanto riguarda il modello, osate, potete scegliere tagli particolari e bizzarri. Invece, se pensate di organizzare un matrimonio elegante in una location classica l’abito dovrà essere semplice nella linea ma con tessuti raffinati, in questo caso i tessuti lavorati sono indicati purchè non siano eccessivi, alla fine dovete apparire impreziosite ed eleganti. Un altro aspetto da considerare è il tipo di cerimonia con cui sarà celebrato il matrimonio. Se il vostro matrimonio sarà celebrato con il rito religioso allora potete anche scegliere un vestito dallo stile romantico con gonna ampia e velo con strascico. Se invece il rito è civile è meglio scegliere un abito più sobrio ma questo non significa che dovete rinunciare all’abito lungo e sofisticato, inoltre è bene sostituire il velo con un bel cappello.

Commenta anche tu questo articolo

Clicca su "Mi piace" e seguici anche sulla nostra pagina facebook.